Meno fato, più fate

Le sedie di Palermo al contrario. Sabato 8 aprile abbiamo invitato, a Palazzo Sant'Elia, 10 palermitani a sedersi con noi e a raccontarci una storia di cambiamento. Trasformandosi in dei veri e propri libri umani. Fausto Terranova era uno dei nostri libri viventi. Buona lettura! .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Continua a leggere Meno fato, più fate

App Rap, la tua arma definitiva contro il potere

La reazione di alcuni palermitani alla notizia di Palermo capitale della cultura 2018 non è stata propriamente gioiosa. Si sono chiesti, a ragione e a volte con una nota di sarcasmo, molti, come si può pretendere di essere capitale di qualcosa quando le strade rimangono piene di “munnizza”. Alcuni di questi attenti censori delle magagne … Continua a leggere App Rap, la tua arma definitiva contro il potere

Anche Palermo è una città del cavolo

Il primo gennaio, per inaugurare l’anno nuovo, ho proposto a mia madre di andare alla scoperta degli orti condivisi della Palazzina Cinese. Dopo essere andate a zonzo nel giardino labirintico e non avere intravisto neppure un pomodoro, siamo andate a chiedere al custode. "Buongiorno…" "Buon anno!" "Buon anno a voi. Stiamo cercando gli orti condivisi … Continua a leggere Anche Palermo è una città del cavolo

“Questo cassonetto qua devi metterlo là!”. Storie di raccolta differenziata a San Lorenzo.

- Ma che ti arrivò pure a te la lettera? - Lascia stare…mi arrivò l’altro giorno. Ancora là è, sul comodino. Non ho avuto il coraggio di aprirla! - Ma come si deve fare? Dicono, quelli che già ce l’hanno, che è una cosa complicatissima. Ma uno ha già i suoi problemi, si può mettere … Continua a leggere “Questo cassonetto qua devi metterlo là!”. Storie di raccolta differenziata a San Lorenzo.

Mango per sogno

“E Palermo… devi vedere com’è bella la città. I palermitani proprio si divertono, giocherelloni, zuzzurelloni, proprio gente simpatica. Ti vogliono bene, ti fanno fe… ah l’unica cosa però, Lillo, dimenticavo: se vai a Palermo non toccare le banane. Lasciale perdere. Perché so’ permalosi, ci tengono, ti sparano, proprio t’ammazzano per una banana”. Così recitava il … Continua a leggere Mango per sogno