Law Park, il primo skatepark di Palermo

Domani, sabato 27 maggio, a Palermo inaugurerà il primo skatepark davanti al tribunale e si chiamerà Law Park. Se ne è occupato, insieme al Comune, il comitato promotore Skatepark Palermo che ne sogna già un altro in stile californiano. Dove? Al Foro Italico. .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Leggi tutto Law Park, il primo skatepark di Palermo

Meno fato, più fate

Le sedie di Palermo al contrario. Sabato 8 aprile abbiamo invitato, a Palazzo Sant'Elia, 10 palermitani a sedersi con noi e a raccontarci una storia di cambiamento. Trasformandosi in dei veri e propri libri umani. Fausto Terranova era uno dei nostri libri viventi. Buona lettura! .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Leggi tutto Meno fato, più fate

A domanda risponde

Le sedie di Palermo al contrario. Sabato 8 aprile abbiamo invitato, a Palazzo Sant'Elia, 10 palermitani a sedersi con noi e a raccontarci una storia di cambiamento. Trasformandosi in dei veri e propri libri umani. Raffaella Saba era uno dei nostri libri viventi. Buona lettura .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Leggi tutto A domanda risponde

L’accademia della TascioCultura “I radical-chic o fighetti sono i nuovi tasci”

Qualche mese fa incuriositi da questa cassetta delle lettere, prima siamo andati a cercare su google cosa fosse quest'Accademia della TascioCultura, poi siamo andati a vedere di persona e infine li abbiamo intervistati. Tasci si è o si diventa? Il tascio è una certificazione doc, attributo esclusivo del palermitano o si estende oltre i confini del suolo … Leggi tutto L’accademia della TascioCultura “I radical-chic o fighetti sono i nuovi tasci”

Murio Razafindrakoto ci racconta Asd Extra

A Palermo c’è una squadra di calcio multietnica. Ho intervistato Murio Razafindrakoto che mi ha raccontato come nasce Asd Extra e come vuole crescere. Asd Extra ha aderito a 20 maggio senza muri. .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Leggi tutto Murio Razafindrakoto ci racconta Asd Extra

Nasci in un’isola e finisci in un’altra

Le sedie di Palermo al contrario. Sabato 8 aprile abbiamo invitato, a Palazzo Sant'Elia, 10 palermitani a sedersi con noi e a raccontarci una storia di cambiamento. Trasformandosi in dei veri e propri libri umani. Raffaella Saba era uno dei nostri libri viventi. Buona lettura! .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  .  . … Leggi tutto Nasci in un’isola e finisci in un’altra

La via del lampredotto

C’è uno che si avvicina al banchetto della cucina toscana e chiede: - “Scusi cos’è il lampredotto?” - “Ti garba la vostra quarume?” - “Ca certo” - “Allora ti garba pure questo” - “Me ne dia due” E io penso che in questo dialogo, uno dei mille simili durante l’ultimo Palermo Street Food Fest, ci … Leggi tutto La via del lampredotto

Siete voi quelli del gruppo accollativo, giusto?

Un ragazzo con la schiena appoggiata al muro, la testa china verso il basso, sguardo fisso, una gamba piegata e il ginocchio sporgente in avanti su cui poggiano le mani per sostenere l’ultimo modello di smartphone, gigante. E’ l’immagine che spesso mi viene in mente quando penso ai social network e al loro effetto ipnotico … Leggi tutto Siete voi quelli del gruppo accollativo, giusto?